Geotessile Geotess per gallerie e strutture sotterranee

Geotessile-Geotess-per-gallerie-e-strutture-sotterranee
EN 13256
Caratteristiche richieste per l'impiego nella costruzione di gallerie e di strutture in sotterraneo.
I geotessili del tipo Geotess sono caratterizzati dall'assenza di alcun ordine di tessitura delle fibre che li compongono; queste sono infatti disposte casualmente in modo però da realizzare una matrice omogenea. Le fibre utilizzate sono di PP ad alta tenacità a fibre corte, fiocco . Nell'ambito della costruzione dei tunnel Geotess è proposto con una massa areica da 500 gr/mq a 800 gr/mq. Viene normalmente utilizzato a protezione della membrana impermeabilizzante, con funzione anche di filtrazione e drenaggio. A richiesta può essere prodotto per resistere al fuoco secondo la norma DIN 4102 classe B2.
Scheda Tecnica